Trasloco

Standard

I traslochi sono degli eventi inevitabili, nel corso di una vita. Ora che le nostre vite si sono fatte anche virtuali, i traslochi virtuali sono diventati altrettanto inevitabili. Quando il 20 marzo del 2004 ho cominciato a postare su Il Cannocchiale per il mio blog www.anellidifumo.ilcannocchiale.it non avrei mai immaginato che questo piccolo vezzo sarebbe diventato un hobby e poi una specie di passione, o comunque un’abitudine piacevole. Tramite il mio blog ho incontrato moltissime persone interessanti. Con alcune di loro i rapporti sono rimasti tuttora sul piano virtuale, con altre invece ci siamo dati da fare per stringerci la mano nello splendore delle tre dimensioni. Tramite il mio blog ho potuto confrontarmi con persone convinte di vedere nel Sultano una sorta di semi-dio e ho così imparato a capire e comprendere meglio il punto di vista dell’italiano medio, che di solito ama poter delegare il potere politico all’Uomo forte, soprattutto quando questi gli assicura di poter continuare ad aggirare regole e leggi un po’ a suo piacimento. Adesso, a distanza di cinque anni, è venuto il momento di trovare una piattaforma meno traballante di quella del Cannocchiale. Ricominciamo dunque da qui, su WordPress, tenendo conto del fatto che sul Cannocchiale gli AnelliDiFumo sono stati letti e cliccati 840.000 volte. Ah, faccio presente che c’è un leggero cambio nel nome del blog: siccome il mio nome è stato usurpato da qualcuno, da oggi questo blog si chiama Anellidifum0, con alla fine uno zero al posto di una “o”. Forse vi servirà ricordarvelo quando mi cercherete.

Naturalmente, devo ancora imparare tutto di queste nuove mura. Ci sarà il tempo per farlo, spero. Intanto, benvenuti, welcome, willkommen, benvenue, benvenidos a tutti.