Voglio trasferirmi negli USA: ma dove?

Standard

Le città più conservatrici o progressiste d’America.

il piede in due scarpe

Ricevo molto spesso domande sul trasferimento in USA ( e in Canada, la pagina sul Canada è ancora la più letta sul blog).

Certo, uno puù trasferirsi in base ad un milione di fattori, primo fra tutti, dove si riesce a trovare lavoro. Ma in una città di political junkies, inevitabilemte qualche sera fa è venuto fuori il discorso: trasferiamoci nella città più liberal (che nel gergo locale significa aperta ai diritti civili), o, in alternativa, più conservatrice d’America.

È seguita discussione su quali siamo queste due capitali della polarizzazione, e poi inevitabilmente, ricerca su internet.

Ci aiuta il Pew Research Internet, qui. Fermo restando che la valutazione è fatta su città con più di 250.000 abitanti, le più conservatrici sono:

Meza (Arizona), Oklahoma City (Oklahoma), Virginia Beach (Virginia), Colorado Springs (Colorado), Jacksonville (Florida), Arlington (Texas) Anaheim (California), Omaha (Nebraska), Tulsa (Oklahoma) e Aurora (Colorado).

Mentre le più liberal…

View original post 145 altre parole

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...