Governo Renzi: mi pare un buon inizio (poteva andare molto peggio)

Standard

Temevo francamente che avrebbe dovuto concedere di più agli alleati di Destra. E’ andata piuttosto bene, alla fine, con tante donne giovani e uno sbilanciamento fra Toscana ed Emilia Romagna. Ecco i nomi dei ministri del primo governo Renzi:

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: Graziano Delrio (PD)

ministro degli Esteri: Federica Mogherini  (PD)
ministro dell’Interno: Angelino Alfano (NCD)
ministro della Giustizia: Andrea Orlando (PD)
ministro della Difesa: Roberta Pinotti (PD)
ministro dell’Economia e delle Finanze: Pier Carlo Padoan
ministro dello Sviluppo economico: Federica Guidi
ministro dell’Agricoltura: Maurizio Martina (PD)
ministro dell’Ambiente: Gianluca Galletti(UDC)
ministro delle Infrastrutture e trasporti: Maurizio Lupi (NCD)
ministro del Lavoro e Politiche Sociali: Giuliano Poletti
ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca: Stefania Giannini (SC)
ministro dei Beni culturali: Dario Franceschini (PD)
ministro della Salute: Beatrice Lorenzin (NCD)

Senza portafoglio:

ministro delle Riforme e dei Rapporti col Parlamento: Maria Elena Boschi (PD)
ministro della Semplificazione e Pubblica Amministrazione: Marianna Madia (PD)
ministro per gli Affari Regionali: Maria Carmela Lanzetta (PD)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...