Decadenza di B dal Senato: non c’è bisogno di aspettare altro tempo

Standard

Dice il testo unico che recepisce la normativa anticorruzione approvata nel 2012 (la cosiddetta legge Severino), all’art.3 comma 1 stabilisce che “qualora una causa di incandidabilità di cui all’articolo 1 sopravvenga o comunque sia accertata nel corso del mandato elettivo, la Camera di appartenenza delibera ai sensi dell’articolo 66 della Costituzione.”

Quindi, in Senato non hanno bisogno di aspettare la nuova quantificazione del bando dai pubblici uffici per il truffatore fiscale Silvio Berlusconi. I senatori possono ripulire il Senato da subito. Un altro piccolo passo verso la realizzazione del motto di questo blog.

Annunci

3 pensieri su “Decadenza di B dal Senato: non c’è bisogno di aspettare altro tempo

  1. fabio nolli

    Scilt, per logica & buonsenso hai ragione. Anzi, di più.

    Peccato però che poi la Azzeccagarbugli Inc. del PDL (coi suoi fedeli cagniolini mediatici a rimorchio…) sia già all’opera per evitare che accada!!
    DICHENO che sì, è vero che la condanna è a 4 anni, però l’amnistia ne toglie 3; perciò il cav. disarcionato è condannato a 1 anno, quindi non decade, perchè la normativa prevede i casi dai 2 anni di condanna in su.

    Ora, ti pare che non troveranno qualche piddino così caritatevole da dar retta a st’altra arrampicata sugli specchi?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...