Presa la patente dell’Ontario

Standard

Ebbene sì. Tutto nell’arco di 11 giorni. Roba che per prendere quella italiana mi ci vollero mesi. Lo ammetto: ho avuto un pizzico di fortuna nel potere scegliere un orario per sostenere l’esame che era abbastanza privo di traffico (che comunque c’era). Ma la mossa davvero vincente è stata di prendere qualche ora di lezione privata presso una scuola guida locale. L’istruttore, un ragazzo della mia età di origine giordana, mi ha spiegato tutti i dettagli a cui avrei dovuto fare attenzione, e mi ha fatto guidare nella zona dove in effetti si è poi tenuto l’esame. Sono così passato dalla patente G1 alla “Full G”, saltando la G2, che normalmente invece si deve tenere un anno prima di potersi affacciare all’esame per la Full G.

La cosa che ho capito è che il sistema delle patenti dell’Ontario, e più in generale del Canada, è troppo complicato. Questo è sicuramente alla base del problema per cui la patente italiana non è riconoscibile in Canada in modo automatico: troppo diversi i due documenti per pensare a una comparazione. Cmqe, anche questa è fatta.

Annunci

6 pensieri su “Presa la patente dell’Ontario

  1. Giandomenico

    ciao…io dovrei fare la stessa cosa…potresti spiegarmi tutto l’iter considerando il fatto che io ho solo la patente italiana e quella intrnazionale…?!?….mi e’ sembrato di capire che devo farmi fare una dichiarazione scritta in consolato che affermi la validita’ della mia patente italiana…ma ancora non mi e’ chiaro se dovro’ successivamente sostenere anche l’esame…grazie,
    Giandomenico.

  2. Quella internazionale l’ho fatta anche io e non serve a un ciufolo: non la riconoscono, checché ne dica la motorizzazione italiana. Riconoscono invece quella italiana. Devi portare la patente italiana in ambasciata/consolato italiano in Canada, ti fanno per 40 euro una lettera in inglese che attesta la validità e autenticità della patente portata. Questo documento va portato alla motorizzazione della tua città, assieme alla patente italiana. Ti ammettono a sostenere l’esame di teoria e, se lo passi, sostieni la pratica. Hai solo un tentativo per passare subito alla patente full, G. Se sbagli l’esame di pratica, puoi sostenere un altro esame di pratica ma della patente G2, quella per semi-impediti al voltante, che ha varie restrizioni.

  3. Giandomenico

    ok,geazie!…io speravo mi convertissero direttamente la patente o al massimo solo la pratica…
    solo un’ultima cosa, ma non è la cosa cambia in base da quanto io ho la patente?!?…nel mio caso quasi 15 anni!!!
    cmq grazie ancora!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...