L’arancione porta bene

Standard

Notavo: è stato ed è il colore dell’NDP canadese, che ha triplicato i seggi alle ultime elezioni politiche ed è diventato Opposizione ufficiale. E’ stato ed è il colore di Pisapia (con lui sindaco, addio a quelle belle ottobrate romane tipiche della Milano di Letizia Moratti, ricordatevelo) e di De Magistris. E’ stato anche il colore di Ivan Scalfarotto e del nostro movimento Io partecipo, e Ivan è diventato vice-presidente del PD. Insomma, direi che è un colore che porta bene.

Sul sito del Fatto, invece, non perdetevi il video di Alemanno che dà il benvenuto ai gay per l’Europride.

Annunci

Un pensiero su “L’arancione porta bene

  1. Lib

    Se non erro il colore, francamente fastidioso (nonostante sia una sintesi del giallo e del rosso!), venne inaugurato in chiave movimentista-rivoluzionaria in Ucraina.
    E anche lì portò bene.
    Non spargiamo la voce che altrimenti il Nano diventa hare krishna.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...