Italia, dieci anni a crescita quasi zero

Standard

Negli ultimi dieci anni l’Italia è cresciuta economicamente del 2,43%, San Vincent e le Grenadine del 33%, il Canada del 20%, la Cina del 170%, la Spagna del 22%. Peggio di noi, solo Haiti.  In termini di ricchezza, siamo passati dal 24° al 28° posto, e ci siam fatti superare proprio da Canada e Spagna. Si ringraziano i governi italiani degli ultimi dieci anni (per lo più, Berlusconi).

Annunci

5 pensieri su “Italia, dieci anni a crescita quasi zero

  1. liuk

    non per difendere tremonti o negare la crisi o il decennio perduto dell’italia, però il fatto che in questa classifica la prima sia la guinea equatoriale e il primo paese del primo mondo “tradizionale” mi sembra sia l’Australia al 121° posto, ridimensiona un po’ la negatività della performance italiana…
    sui giornali si parla spesso dell’incubo della sindrome giapponese, indicando come tale gli anni ’90 a crescita 0 del giappone. Sinceramente, pur nella mia ignoranza sul sol levante, non credo che le condizioni di vita a tokio siano così peggiorate. non dovremmo anche noi riconsiderare il pil come indice di crescita e iniziare a parlare anche di “decrescita felice”? tanto più che le performances di spagna e irlanda, basandosi la prima soprattutto sulla bolla edilizia e sull’espansione delle banche, la seconda su una discutibile politica di detassazione alle imprese, mostra delle crepe pesantissime…

  2. Liuk, il ragionamento che fai è in parte corretto. C’è però una colonna di quello studio di El Pais che dice più della classifica dove siamo al penultimo posto. Ed è la classifica di ricchezza basata sul Pil pro capite. Lì in dieci anni abbiamo perso 4 posti passando dal 24° al 28° posto, e siamo stati superati da Paesi come Canada e Spagna, che pure sono scesi a loro volta. Quindi siamo precipitati più velocemente di paesi al nostro livello di ricchezza e industrializzazione. E’ questa la cosa davvero grave: che all’interno di una fase ciclica di crisi, all’interno di un picco verso il basso, noi siamo andati assai peggio dei paesi che si possono confrontare con noi in quanto a ricchezza pro capite.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...