Lezione per i Radicali

Standard

Se anche le intenzioni dei Radicali di obbligare i talk show a ospitare i confronti politici in tv tra candidati delle regionali non erano cattive, il voto di 5 a 4 del Cda Rai che ha cancellato tutti i talk show politici spero faccia capire ai Radicali con chi hanno a che fare. E che cosa ha prodotto, come conseguenza reale, la loro presa di posizione politica idealmente non cattiva. Personalmente, sono d’accordo con l’idea che la censura sulle trasmissioni di approfondimento politico in periodo elettorale sia anticostituzionale. Quindi faranno bene quei colleghi che decideranno di non obbedire a un ordine sbagliato e anticostituzionale.

Annunci

2 pensieri su “Lezione per i Radicali

  1. vegetarian

    pienamente d’accordo.
    Quando fanno così i radicali mi spaventano, non li capisco proprio. Hanno permesso una stretta sull’informazione come mai vista prima. Ma sul serio pensano, da liberali, che la libertà di informazione si misuri col tempo a disposizione nelle tribune elettorali?

    La par-condicio è una porcata pazzesca. Quella legge ha diffuso la vera ideologia di questo regime: tutte le idee sono sporche uguali, non ha mai ragione qualcuno, i fatti non contano. Ne consegue che vince il più forte

  2. No, la par condicio è una buona legge, dato il contesto italiano nel quale il possessore di tutte le tv partecipa alle elezioni.

    La cosa negativa è quell’ordine del giorno fatto passare in commissione con i voti di radicali, pdl e lega.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...