Canada: muore a 109 anni l’ultimo veterano della Prima Guerra Mondiale

Standard

Babcock tiene tra le mani una sua foto del tempo della Prima Guerra Mondiale. La foto è stata scattata nel 2007.

E’ morto all’età di 109 anni l’ultimo veterano canadese della Prima Guerra Mondiale, Jack Babcock.

Babcock, sempre descritto come un “soldato di stagno” vale a dire mediocre, aveva cercato di infiltrarsi nelle prime linee canadesi in Francia all’età di 16 anni, sostenendo di averne 18, ma fu scoperto dai suoi superiori e mandato nelle retrovie a scavare trincee, perché troppo giovane: “Sono nato nel 1900” ha raccontato in un’intervista del 2007, “e nel 1916 andai volontario assieme ad altri 1300 ragazzi minorenni per combattere per la libertà. Dissi ai miei superiori di averne 18, ma non sapevo che per combattere bisognava averne 19, così mi tennero nelle retrovie per far passare l’anno. Nel frattempo, scoprirono la mia vera età e mi tennero nelle retrovie fino alla fine della guerra”.

Furono 600.000 i soldati canadesi impegnati nella Prima Guerra Mondiale, e di loro circa il 10% morì nei campi di battaglia in Europa. Altri 170.000 furono feriti.

Quasi certamente il Governo canadese gli dedicherà funerali di Stato, un’ipotesi che Babcock ha sempre respinto: “Non ho fatto granché in quella guerra, è un onore che non mi merito”. Cento anni dopo quegli eventi, forse quell’onore è arrivato.

Annunci

Un pensiero su “Canada: muore a 109 anni l’ultimo veterano della Prima Guerra Mondiale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...