Margherita Hack scrive a Napolitano

Standard

Sono anni che questo blog sostiene che Margherita Hack dovrebbe essere fatta senatrice a vita. Mi domando quanti altri italiani della sua generazione hanno illustrato la patria in tutto il mondo meglio di lei. Ciò nonostante, Napolitano e Ciampi non hanno ritenuto di insignirla di questa onorificenza.

Sul blog di Zamparini viene oggi riportata una lettera che la Hack ha scritto a Napolitano per protestare verso la sua subitanea promulgazione del Lodo Alfano e dello Scudo fiscale. Forse sarà per questo che la Hack non è ancora senatrice a vita?

DA MICROMEGA:

Caro Presidente,

Le avevo già chiesto perchè avesse firmato subito il lodo Alfano, chiaramente incostituzionale.
Ora torno a chiederle perchè ha firmato subito lo Scudo Fiscale, che premia i furbi e umilia i contribuenti onesti.

So bene che dopo 30 giorni, se il Parlamento vota nuovamente la stessa legge Lei è comunque obbligato a firmarla, ma comunque il rinviarla alle Camere sarebbe stato un segnale forte del suo dissenso e avrebbe per lo meno potuto tentare di far modificare le norme più scandalose.

Sono convinta che al suo posto nè Pertini nè Scalfaro avrebbero firmato.

Una cittadina che crede ancora che la legge sia uguale per tutti, e che chi non paga le tasse è un ladro che ruba ai più poveri.

Margherita Hack

(6 ottobre 2009)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...